grafica vernaccia contini
barca sul mare al tramonto

Allevamento delle viti

Impianti ad alberello di vigne adulte, spalliera (guyot e cordone speronato).


Resa uva per ettaro

30 – 40 quintali.


Vinificazione

Secondo tradizione, in bianco, con spremitura soffice e fermentazione a temperatura controllata.


Affinamento

Maturazione in caratelli di rovere e castagno per almeno 20 anni, tenuti scolmi per consentire lo sviluppo del caratteristico velo di lieviti Flor che genera gli inconfondibili sentori della Vernaccia di Oristano.


Colore

Luminoso di color ambra pieno.


Temperatura di servizio

Servire a 13°-15° C in bicchiere ampio.


Sapore

Sorso voluminoso e deciso, avvolgente e caldo, freschezza e sapidità in una persistenza incredibile fanno da cornice ad una grande armonia.


Profumo

Naso inebriante che si apre su un ventaglio di fiori di mandorlo e nocciole tostate, tocchi di albicocca disidratata e miele in un finale salmastroso.


Abbinamenti

Ideale con preparazioni alla bottarga e formaggi stagionati, se servito a temperature sui 15° C si sposa bene anche a pasticceria secca.


Epoca vendemmia

Metà ottobre.